Il Gruppo Speleologico Comasco del CAI di Como organizza il Corso di Introduzione alla Speleologia 2020.

La serata di presentazione si terrà giovedì 13 febbraio - ore 21.00 - sede CAI Via Volta 58 - Como.

Il corso di introduzione alla speleologia ha come fine quello di fornire le conoscenze di base per consentire a chiunque si voglia avvicinare al mondo ipogeo di potersi muovere in modo autonomo negli ambienti sotterranei.

Come e dove si svolge

 Il corso comprenderà delle lezioni teoriche e delle uscite pratiche.

 Nelle lezioni teoriche, che si terranno presso la sede del Cai di Como in serata, verranno trattate tematiche come l’organizzazione e la struttura della Scuola Nazionale di Speleologia, alimentazione, primo soccorso, struttura del C.N.S.A.S., e altre ancora….

 Oltre a questi temi si parlerà naturalmente delle tecniche di progressione (comprese nozioni di sicurezza per ciò che concerne l’avvicinamento esterno) e delle caratteristiche e dei limiti dei materiali e delle attrezzature che verranno utilizzate per la progressione.

 Le lezioni pratiche, che si svolgeranno durante il fine settimana, prevedono sia uscite in palestra di roccia esterna, per prendere confidenza con le attrezzature e le tecniche, che presso alcune cavità della zona. Tali uscite saranno comunque impostate secondo una logica di accrescimento delle difficoltà che verranno affrontate durante la progressione.

Il calendario del corso indicativo è riportato nel volantino.

 Costi

 Quota di partecipazione: EURO 130,00. Tale quota é comprensiva del materiale didattico e dell’uso di materiali specifici, quali imbracature, attrezzature di progressione e casco con illuminazione, nonché della copertura assicurativa CAI per infortuni e Responsabilità Civile verso Terzi.

IMPORTANTE: Oltre la quota di iscrizione sopra indicata verrà richiesta una cauzione di 50€: tale cauzione verrà resa alla riconsegna puntuale dell’attrezzatura completa, perfettamente pulita e in buono stato (fatto salvo la normale usura dovuta all’ utilizzo).

 

Clicca qui per accedere alla sezione che include il volantino ufficiale del corso. 

 

 Equipaggiamento:

 Ogni partecipante dovrà munirsi autonomamente di vestiario ed equipaggiamento adeguato alle attività in programma.

 Si reputano indispensabili: Tuta intera da meccanico, stivali o scarponi da montagna e zaino da montagna. Inoltre è bene portare sempre con se 3 pile da 1,5 volt AAA mini stilo + scorta.

Preleva copia del volantino del corso nella pagina dei dettagli del form di iscrizione.


 Si ricorda agli allievi che la frequentazione delle grotte e delle palestre sono attività che presentano dei rischi. La Scuola del CAI adotta tutte le misure precauzionali affinché nei vari ambiti si operi con ragionevole sicurezza. Con l’adesione al corso l’allievo è consapevole che nello svolgimento dell’attività speleologica un rischio residuo è sempre presente e non mai azzerabile.

 

Ai sensi dell'art. 42-bis del D.L. 21.06.2013, n. 69, convertito in Legge, è soppresso l'obbligo di certificazione medica in relazione all'attività svolta in ambito CAI: è in ogni caso raccomandato di sottoporsi a periodici e preventivi controlli medici in quanto le iniziative in programma possono comportare un particolare impegno fisico e/o psico-fisico.